martedì 10 novembre 2015

GIOARA Revolutionary Glass Design

Lelide for World Champion Glass Ski // Projects


Lelide, illuminazione LED torino, illumina a Led le Lamp Ski realizzate da GIOARA Revolutionary Glass Design.

Fondata da Giorgio Gros e Chiara Ferraris, GIOARA Revolutionary Glass Design ha inaugurato il 6 novembre la nuova collezione di Art Design "World Champion Glass Ski Project", al AllegroItalia Golden Palace in via Arcivescovado 18.




La nuova Capsule di Art Design, curata dall'Art Director Paola Colombari, è la prima collezione in Limited Edition di GIOARA Revolutionary Glass Design in vetrofusione termoformata e firmata da importanti designer italiani ed internazionali come il noto designer anglo-egiziano Karim Rashid, i brasiliani Sergio J. Matos e Rodrigo Almeida e l'italiano Antonio Cagianelli. La collezione che per la prima volta unisce Sport & Design nel collezionismo di tendenza dell'Avant-garde Design inaugura il suo primo "Launch" con il Testimonial Olimpico Piero Gros, vincitore della Coppa del Mondo di Slalom gigante nel 1974 e della Medaglia d'Oro di Sci Alpino ai XII Giochi Olimpici Invernali di Insbruck nel 1976.

Gli sci di Piero Gros sono stati il simbolo dell'incontro tra Giorgio Gros e Chiara Ferraris, quando Giorgio con un paio di attacchi in mano in esemplare unico, placcati d'oro e dedicati a suo padre, pensa di dar loro nuova vita per un'occasione speciale creando un oggetto unico ed emozionante. Chiara si entusiasma e riesce a creare un'incredibile opera in vetrofusione artistica ricreando i primi sci in legno dipinto rosso con cui iniziò a sciare Piero Gros. Giorgio riesce a stupire ed emozionare di nuovo suo padre riportandolo nella creatività agonistica del passato, ma ora non più attraverso la competizione agonistica, ma con un new concept quello fondato da Giorgio e Chiara: GIOARA Revolutionary Glass Ski // Project.

Paola Colombari, gallerista di Art Design e Art Director della collezione, invita cinque diversi designer a progettare cinque graphic's design di texture per la forma basic dell'Olympic Ski Champion di Piero Gros, nascono così le meravigliose sculture di sci in vetro e lampade-sci.



Karim Rashid, noto designer neorganico progetta gli Ski e Lamp-Ski "K Point" con segni grafici blobulous blue e verdi per gli sci e colori forti Decò-Pop per la Lamp-Ski.



Il designer brasiliano Sergio J. Matos erede della nuova cultura tropicalista postmoderna progetta gli Ski "Esqui Buriti" e la Lamp-Ski "Esquis Escamas" nei colori della terra ispirati alle texture e colori tipicamente brasiliani, come le squame del pesce Pirarucu dell'Amazzonia e buccia della pianta i Buriti.


Il designer neo-pop italiano Antonio Cagianelli per il progetto degli Ski "Fetonte" si rifà al mito di Fetonte nella cui corsa nel cielo s'incendiò il carro da cui nasce la sua texture di stelle e fiamme, mentre per la Lamp-Ski "Fire walk with me" sceglie una texture dedicata a David Lynch composta dalle fiamme, simbolo polivalente della cultura metropolitana ed arcaica.

 

Il brasiliano Rodrigo Almeida si rivolge per le texture alla corda annodata con le opere Ski "nodi Parcas" e la Lamp-Ski "Corda Parcas" che rappresentano le connessioni con il prossimo, con lo sport e con l'oggetto. La corda che ci tiene attaccati a terra mentre la vita passa veloce. Nella mitologia greca le "Parcas" erano tre sorelle responsabili per il destino, sia degli Dei che degli esseri umani, responsabili per la produzione, tessitura e taglio di quello che sarebbe il filo di vita di tutti gli esseri umani. I nodi sono ruote alterne, nuovi percorsi che mettono alla prova le nostre capacità.



Rodrigo Almeida con la definizione "La vita è movimento e lo sport è una delle più belle forme di rappresentazione dell'esistenza umana" introduce l'ultima opera simbolo della collezione Ski e Lamp-Ski del Testimonial Olympic Piero Gros, gli sci nel colore rosso caldo e la Lamp-Ski Olympic Circles interpretata dal designer Alberto Caramello che fa dialogare la coppia di sci attraverso una serie di archi colorati che vanno a richiamare il simbolo dei cinque cerchi olimpici.

Per le foto si ringrazia Eloise Nania Photographer

Maggiori informazioni sui nostri prodotti: http://www.lelide.it/
Maggiori informazioni sui nostri lavori: http://blog.illuminazione-led-casa.it/
Se ti piace, regalaci un like su: https://goo.gl/qe5NjS
Vieni a trovarci in Via Poliziano, 52 – Torino: http://www.lelide.it/i/145/dove_siamo.html

Nessun commento:

Posta un commento